Cookie utilizzare la notifica

Questo sito utilizza i cookie per fornire un servizio più attento e personalizzato.

L’accesso a questo sito implica l’accettazione dell’utilizzo dei cookie come indicato nella nota informativa allegata. Vi preghiamo pertanto di prenderne visione per ulteriori informazioni sui cookie da noi utilizzati e sulle modalità per eliminarli o bloccarne l'utilizzo.

Mapic Italy 2019 - Dove va il Retail Real Estate? La prospettiva dell'investitore

convegno mapic
Clicca per ingrandire

Joachim Sandberg, Head of Italy and Southern Europe Region Cushman & Wakefield – interviene al  Mapic Italy 2019 al convegno organizzato dal CNCC  “Dove va il Retail Real Estate?”. Oggi il settore immobiliare sta subendo un grande cambiamento e quello dei centri commerciali ne è l’esempio più evidente: non ci sono apocalissi, il centro commerciale non è morto bensì sta subendo una grande trasformazione, in termini di format e di valore, con un repricing in atto. “Per essere vincenti” commenta Joachim Sandberg “bisogna creare destination center caratterizzati da una gestione proattiva e specializzata del punto vendita. Insomma, è necessario che la società operativa garantisca la redditività dell’oggetto”.

La maggiore incertezza e volatilità legata al futuro del centro commerciale continua a tenere lontani gli investitori core mentre offre opportunità per gli investitori disposti a prendersi un rischio maggiore. Ciò si sta riflettendo sui rendimenti, che, in Europa, hanno già iniziato a crescere, attestandosi nel 2018 poco al di sotto del 5%. Per il futuro, ci aspettiamo che, una volta completata la trasformazione, il settore torni ad attrarre maggiormente capitali core.


COVER 3

Per approfondimenti contatta la divisione Retail di Cushman & Wakefield